Il Sonnolab, Università di Pisa, segue strategicamente delle linee di ricerca orientate all’applicazione di tecnologie disruptive nello studio della fisiologia umana e delle sue sinergie con le implicazioni scientifiche, cliniche e manageriali che ne possono derivare. I sistemi di telemonitoraggio vengono oggi quotidianamente applicati per condurre esperimenti sul sonno, la cronobiologia, la performance e il decision-making. Actigrafi da polso, EEG, eye-trackers e molti altri dispositivi portatili vengono impiegati, assieme a interfacce online per la compilazione di questionari e lo svolgimento di task cognitivi e comportamentali.




Collaborazioni: